Maggior abbondanza grazie all'occhio di tigre

Gemmologia

Questa pietra fa parte della classe minerale dei quarzi, la sua formula chimica è SiO2 + FeOOH. La sua peculiarità è quella di generare un particolare effetto ottico, il gatteggiamento. Questo avviene grazie alla riflessione della luce sulle numerose sottilissime inclusioni fibrose e regolari orientate parallelamente all'asse principale del cristallo. La superficie di questa pietra da subtraslucida ad opaca, di colore da giallo a bruno dorato, con una lucentezza siricea dorata, presenta una serie di zone giallo lucido che si alternano a zone brune, i cui colori si invertono quando la pietra viene fatta ruotare. Il nome Occhio di Tigre è dovuto proprio a questo effetto che dà l'impressione di osservare la pupilla di un occhio.

Provenienza

I Quarzi Occhio di Tigre si trovano nelle ghiaie gemmifere dello Sri Lanka e in India, gli esemplari più verdastri e meno belli provengono dai Fichtelgebirge in Baviera; alcuni altri giacimenti si trovano anche in Australia.

Mitologia

Secondo alcune antiche credenze, proprio per il suo nome e la sua somiglianza con l'occhio del felino appunto, si pensava che avesse proprietà benefiche sugli occhi. I guerrieri la utilizzavano in battaglia come porta fortuna ed era considerata una pietra protettiva contro i sortilegi anche durante il Medioevo.

È considerata la pietra dell'abbondanza perché secondo la mitologia questa era una pietra portatrice di ricchezza e fortuna.

Cristalloterapia

In cristalloerapia l'Occhio di Tigre aiuta a riequilibrare il flusso energetico e ad alleviare mal di testa e ipereccitazione nervosa. Grazie alla sua capacità di riequilibrare le energie è ottima nel caso di convalescenze. Lavora sul Terzo Chakra (plesso solare), perciò ha un azione stimolante anche per il fegato, la milza, il pancreas, lo stomaco e l'intestino. A livello mentale, l'Occhio d Tigre aiuta a rafforzare la fiducia in sé stessi e a superare momenti di difficoltà. Riduce l'ansia e dona una sorta di equilibrio emotivo che permette di difendersi anche da situazioni di oppressione. Ha un effetto calmante e aiuta a trovare la strada verso una maggior chiarezza di idee e saggezza, molto utile in caso si debbano prendere delle decisioni importanti. Aiuta a sviluppare forza di volontà e a concretizzare le idee in azione, perciò è molto consigliata per le persone dispersive che tendono a non portare a termine ciò che hanno iniziato.

Pulizia e ricarica

Come tutte le pietre, l'Occhio di Tigre può essere scaricato dopo l'uso sotto l'acqua corrente. Noi consigliamo sempre di creare un vero e proprio rapporto con la pietra e di “ascoltarla”, imparando a riconoscere quando ci sia bisogno di rigenerarla e risciacquarla con l'intento di donarle purificazione.

I nostri prodotti con l'Occhio di Tigre

Pendente Zodiac Occhio di Tigre

Pendente 4 Elementi Occhio di Tigre

Occhio di Tigre burattato 

Bracciale Occhio di Tigre